Gioachino Rossini
Transposer

Una Voce poco fa


Gioachino Rossini extrait du Barbiere di Siviglia air de Rosine


page7-1000-full.htmlpasted-graphicpasted-graphic-2pasted-graphic-1pasted-graphic-3pasted-graphic-5pasted-graphic-6pasted-graphic-7pasted-graphic-3-2pasted-graphic-4-2

Song : E

E B7 E
Una voce poco fa
B F# B
Qui nel cor mi risuono,
B7 C# F#m
Il mio cor ferito e gia,
B7 E B7
E Lindor fu che il piago
E F#m
Si, Lindoro mio sara,
B7 E
Io giurai, la vincero,
E F#m
Si, Lindoro mio sara,
B7 E B
Io giurai, la vincero,

F#7
Il tutor ricusera,
B
Io l'ingegno aguzzero,
F#7
Alla fin s'acchetera,
B
E contenta io restero.
E F#m
Si, Lindoro mio sara,
B7 E
Io giurai, la vincero,
E F#m
Si, Lindoro mio sara,
B7 E
Io giurai, la vincero

E B7 Cdim7 B7
E B7 E E
Bb F#m E
E B7
Io sono docile,
E B7
son rispettosa
B7 Cdim7 B7
Sono obbediente,
B7 E
dolce, amorosa.
A E
Mi lascio reggere, mi lascio reggere,
A B7
Mi fo guidar, mi fo guidar.
B7 E
Ma se mi toccano dov'e il mio debole,
B7 E
Sarò una vipera, sarò
B7 E
E cento trappole prima di cedere
B7 E
Faro giocar, faro giocar,
C#7 F#m
E cento trappole prima di cedere
B7 B7aug E
Faro giocar, faro giocar,
C#7 F#m
E cento trappole prima di cedere
B7 B7aug E
Faro giocar, faro giocar.


Transposer